Home » Tutte le località » Lurisia

LURISIA

Aggiornato 18 Dicembre 2009

 

La nascita di Lurisia come stazione sciistica risale a metà anni '60, quando si decise di dare completamento alla stagione estiva con la realizzazione della lunga cestovia dalla Valle degli Asili, poco sopra gli stabilimenti termali, al Colle Pigna a 1500 m di quota. A quel primo impianto si sono poi aggiunti gli skilift in quota, fino a raggiungere Cima Pigna a quasi 1800 m di quota, ed infine la seggiovia biposto "Pian del Lupo" che permise un secondo accesso alle piste in quota.

 

Clicca per immagine full size

Le piste e gli impianti di Lurisia

 

Clicca per immagine full size Clicca per immagine full size

A sn la seggiovia "Pian del Lupo"; a dx la vecchia cestovia


LA NUOVA CABINOVIA

 

A Lurisia è andata in scadenza di vita tecnica la cestovia "Valle Asili-Colle Pigna" alla fine della stagione 2006/2007. Per questo motivo, dopo aver vagliato diverse soluzioni possibili per la sua sostituzione, la scelta è caduta sulla costruzione di una cabinovia a morsa fissa sullo stesso percorso del precedente impianto, dotata di cabine biposto, chiuse, riscaldate e illuminate, così da permettere sia agli sciatori che ai pedoni di raggiungere, comodamente, sia in estate che in inverno, il Colle Pigna.

 

 

I DATI IN SINTESI:

stazione motrice a monte: 1489.5 m

stazione tensionatrice a valle: 817.6 m

lunghezza totale: 2077.5 m

dislivello: 671.9  m

numero cabine: 135

portata oraria: 330 p/h

velocità massima con motore principale: 1.5 m/s

potenza del motore principale: 129 Kw

potenza del motore di soccorso: 94 Kw

n° sostegni in linea: 24

intervia di linea: 4 m

equidistanza minima dei veicoli in linea: 32.73 m

intervallo minimo tra veicoli: 21.82 sec.

diametro fune portante/traente: 32 mm

stazione motrice e tensione: A VALLE

stazione di rinvio: A MONTE

 

 

***STATO DI AVANZAMENTO DEL DEL CANTIERE***

 

10/11/2008: smontata parte dei pali (nella zona alta a fianco dello skilift "Betulla")

 

 

22/10/2008: terminato lo smontaggio delle "cabine" del vecchio impianto; a sn l' ultima cesta scende dalla linea e a dx viene disammorsata

 

25/05/2009: sono ripresi i lavori. I falconi (a sx) e i pali (a dx) sono pronti per il montaggio

 

20/08/2009: il progetto a sn della stazione di partenza e a dx di quella di arrivo (grazie a PELLICCA)

 

20/08/2009: la stazione di partenza terminata (grazie a PELLICCA)

 

20/08/2009: la stazione di arrivo terminata (grazie a CUSH)

 

20/08/2009: la linea nella sua parte centrale (grazie a CUSH)

 

16/12/2009: la cabinovia è pronta per il collaudo (grazie a CUSH)

 

 

 


 

 

La Legge per le Opere Annesse alle Olimpiadi di Torino 2006 che ha permesso la realizzazione di molti impianti nuovi anche in stazioni vicine, non ha però portato benefici alla stazione di Lurisia, perchè si era deciso di puntare sul finanziamento di 2 impianti di arroccamento dalla località di Chiusa Pesio, in modo da ingrandire anche il bacino sciabile. Un referendum tra la popolazione ha però dato esito negativo e si sono così persi i contributi e Lurisia è rimasta al palo.

I progetti nel cassetto per Lurisia, fallito il collegamento da Chiusa Pesio, ora sono 2:

1) il primo e più urgente a cui si sta lavorando alacremente, è la ristrutturazione del principale impianto di arroccamento, cioè la cestovia. Il progetto prevede un costo complessivo di 3 mln e 300.000 Euro. La Regione Piemonte ha già stanziato 2 mln e 80.000 Euro, il Comune 300.000 e la restante parte dovrebbe arrivare dai privati e dalla Provincia. I lavori sono partiti a Ottobre 2007.

 

2) Il secondo progetto riguarda invece la costruzione di una seggiovia, sempre biposto a morsa fissa, denominata "Sant' Anna" che dalla frazione Rastello, dove partono le seggiovie di arroccamento al comprensorio di Artesina, porti al Colle Pigna, in modo così da collegare sci ai piedi anche Lurisia al grande comprensorio del Mondolè Ski e delle 2 Frabose. Il progetto è pronto, ma in questo caso i finanziamenti non ci sono, anche perchè si è data priorità al primo..


LE NEWS DI LURISIA